S.A.I. – Sportello Accoglienza e Informazione

S.A.I1

S.A.I. di Anffas Subiaco – contatti:
telefono:  077483523 (lunedì-venerdì dalle 10.00 alle 12.00)
e-mail:  sai@anffas-subiaco.it


S.A.I. di Anffas Subiaco – e
quipe:
Fulvio Lauri (vice Presidente)
Alessandra Di Pasquali (psicologa)
Alessia Vargiu (educatrice)
Marianna Micozzi (area amministrativa)

Lo Sportello Accoglienza e Informazione S.A.I. è un SERVIZIO svolto a titolo gratuito, a disposizione di tutti i cittadini, con e senza disabilità, indipendentemente che siano o meno associati Anffas.

Lo sportello S.A.I., come qualunque attività associativa, fa riferimento ai paradigmi sanciti dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità (CRPD), ed è improntato all’accessibilità, alla partecipazione, alla tutela della dignità e dei diritti umani, al contrasto ad ogni forma di discriminazione, pregiudizio ed esclusione, alla valorizzazione della disabilità come parte della diversità umana.

È un luogo di ascolto, ACCOGLIENZA, assistenza, supporto e INFORMAZIONE per le persone con disabilità, ma soprattutto per i loro genitori, familiari, operatori ed organizzazioni di riferimento nonché Enti pubblici locali.

il S.A.I. si pone l’obiettivo di sostenere  la Famiglia di persone con disabilità, attraverso un processo di empowerment, (potere della conoscenza per poter effettuare scelte consapevoli) nell’esigibilità dei diritti e nel potenziamento del suo ruolo di risorsa insostituibile per favorire autodeterminazione, autorappresentanza, partecipazione ed inclusione sociale attraverso l’adeguata costruzione di un progetto di vita, della persona con disabilità.

.

  • le famiglie delle persone con disabilità intellettiva e relazionale sanno di essere accolte e ascoltate
  • la necessità delle famiglie di entrare nel sistema di protezione sociale viene presa in considerazione e non rimandata ad altre istituzioni
  • l’ascolto dei problemi porta subito a una loro risoluzione quando è possibile oppure all’affronto concreto